in

A Serena Sostegni di Lucky Red il premio Anica ‘Mina Larocca’

(Adnkronos) – È Serena Sostegni la vincitrice della terza edizione del premio Anica “Mina Larocca”, assegnato oggi a Riccione in memoria del direttore generale dell’Anica scomparsa alla fine del 2020. L’iniziativa, che vuole riconoscere il talento e i successi dell’eccellenza al femminile nel settore del cinema e dell’audiovisivo, è stato consegnato dal presidente dell’Anica Francesco Rutelli e dal figlio di Mina Larocca, Niccolò Melidoni, nel corso di una cerimonia che si è svolta nella Sala della Concordia del Palazzo dei Congressi di Riccione, nel corso di “Cinè, le giornate del cinema”. Rutelli, al momento della consegna del riconoscimento, ha ricordato che “il premio riconosce l’eccellenza: per tutta la filiera è indispensabile valorizzare lavoro, creatività, professioni al femminile”. 

Serena Sostegni, toscana di Empoli, è responsabile selezione e sviluppo progetti e Produttore delegato di Lucky Red. Il premio le è stato assegnato per “la sua capacità e competenza nello sviluppare e gestire progetti editoriali complessi, dimostrata in un percorso di costante crescita nell’industria audiovisiva. Per la sua tenacia e volontà di innovare e mettersi in gioco in prima persona costruendo spazi di lavoro positivi, di lavorare in squadra, di scommettere su talenti inediti e far crescere altre professionalità della letteratura, cinema e tv”. Nella prima edizione il premio fu assegnato a Maria Carolina Terzi, co-fondatrice e produttrice della Mad Entertainment. In quella passata è andato invece alla produttrice Conchita Airoldi. 

Written by Adnkronos

Pantheon, 20mila euro di incasso nel primo giorno con biglietto

Rai: variazioni programmi tv di domani