in

Al Quasar Village un ‘Carnevale da sogno’ tra maschere, sfilate e allegria

Domenica 11 febbraio l’esposizione dei carri allegorici del Carnevale di San Sisto 2024. Sabato 10 febbraio una sfilata di mascherine da 0 a 14 con il concorso ‘Maschera più bella’

Sarà un ‘Carnevale da sogno’ quello che andrà in scena al Quasar Village di Corciano sabato 10 e domenica 11 febbraio. Due giorni di eventi all’insegna dell’allegria e divertimento per la festa più colorata e divertente dell’anno, tra sfilate in costume, esposizioni, maschere e carri allegorici, grazie anche all’ormai consolidata collaborazione con il Carnevale di San Sisto.

In particolare, il programma prevede sabato una sfilata di mascherine organizzata insieme al Quasar Baby grazie alla quale bambini e ragazzi da 0 a14 anni avranno una passerella per mostrare il loro spirito carnevalesco. Alla fine della sfilata una giuria decreterà la ‘Maschera più bella’ e ai primi tre classificati andranno Gift card da spendere nei negozi del Quasar Village. Tutti i partecipanti, inoltre, riceveranno simpatici gadget. Per iscriversi è necessario compilare l’apposito modulo all’infopoint Helpy del centro commerciale dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 20 o telefonare allo 075.5172071, entro e non oltre le 20 di venerdì 9 febbraio. In alternativa, l’iscrizione di potrà effettuare al Quasar Baby, dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 20 o telefonando al 393.8032183 (Viviana).

L’attesa, poi, è tutta per domenica 11 febbraio quando il villaggio commerciale di Ellera di Corciano ospiterà la Quasar Carnival Parade. In diversi momenti della giornata organizzata dall’Associazione Carnevale i Rioni, alle 11.30, 16 e 18, ci sarà l’esposizione e la sfilata dei carri allegorici del Carnevale di San Sisto 2024, mentre dalle 15.30 prenderanno il via color party, spettacoli e baby dance con mascotte e tantissime soprese.

Il Carnevale al Quasar Village è anche all’insegna della solidarietà. Nelle giornate di sabato 10 e domenica 11 febbraio, infatti, nella casetta di legno numero 13, negli spazi esterni del centro commerciale, in prossimità degli ingressi, i bambini potranno scegliere il loro costume preferito, a fronte di un’offerta minima di 5 euro. Il ricavato di questa iniziativa andrà a sostegno delle attività della Croce Rossa Italiana Comitato di Corciano.

Written by Admin

Re Carlo III e il cancro: dall’annuncio alle cure, cosa sappiamo

Magione, in tanti alla 7ª Mostra sociale di avicoltura per ammirare 300 rari esemplari