in

Black Panther, Electronic Arts fonda un nuovo studio per realizzare il gioco

(Adnkronos) – Electronic Arts ha annunciato la fondazione di Cliffhanger Games, uno studio di sviluppo completamente nuovo con sede a Seattle. Il loro primo progetto sarà un gioco in terza persona, per giocatore singolo, basato sul franchise Black Panther della Marvel. Secondo Kevin Stephens, direttore dello studio e ex vicepresidente di Monolith Productions, Cliffhanger Games è stato costruito sui valori fondamentali della diversità, della collaborazione e dell’empowerment. “Desideriamo che il nostro gioco consenta ai giocatori di provare cosa significhi meritarsi l’onore del mantello di Black Panther in modi unici e avvincenti, attraverso una trama coinvolgente. E vogliamo che Cliffhanger Games dia a ogni membro del nostro team l’opportunità di esprimersi appieno, collaborando insieme per dare vita a questo mondo straordinario”, ha dichiarato Stephens.  

“Sebbene siamo ancora agli inizi dello sviluppo e ci attende una lunga strada, siamo consapevoli che la base di una grande storia risiede nella costruzione di un team esperto, composto da voci e prospettive diverse. E proprio questo intendiamo realizzare, soprattutto con un supereroe tanto importante come Black Panther”. Il team di Cliffhanger Games vanta professionisti con esperienza alle spalle, provenienti da titoli di successo come God of War, Halo Infinite, Shadow of Mordor e molti altri. “Mentre intraprendiamo questo straordinario viaggio, siamo emozionati di collaborare con Marvel Games per garantire che ogni aspetto di Wakanda, dalla sua tecnologia ai suoi eroi, fino alla nostra storia originale, venga curato con l’attenzione al dettaglio e l’autenticità che il mondo di Black Panther merita”, ha concluso Stephens. 

Written by Adnkronos

Pnrr, Draghi: “Italia deve spendere con efficienza e integrità”

Branford Marsalis, l’indomito «giovane» leone sferra la sua zampata ad Umbria Jazz