in

Carrozza: “Creatività nella scienza è la radice dell’espressione artistica”

(Adnkronos) – “Il binomio arte e scienza è molto importante per comprendere che la creatività che applichiamo nella scienza è la radice dell’espressione artistica, quindi sono due fenomeni intrecciati legati al nostro cervello e alla nostra cultura. Le donne hanno spesso congiunto la passione per l’arte e quella per la scienza e negli anni hanno sofferto di una eccessiva marginalizzazione rispetto al loro contributo, sia in campo artistico che scientifico. Oggi, questo non avviene, abbiamo settori della scienza come la Medicina o la Bioingegneria dove le donne sono molto presenti, perché coniugano la volontà di essere utili e di avere un impatto sociale, con l’aspetto scientifico-tecnico. La biorobotica, ad esempio, è la fusione della tecnica della robotica, dell’automazione con l’idea di salvare l’umanità dal punto di vista della salute utilizzare robot per colmare le nostre disabilità e mancanze , per supportare la terapia e la riabilitazione, quindi integrare la macchina con l’essere umano per dare a quest’ultimo tutta la sua potenzialità”. Lo ha detto Maria Chiara Carrozza, presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche a margine dell’incontro di approfondimento ‘Le Tecnologie tra Arte e Scienza’, che si è tenuto presso il Museo Carlo Bilotti di Villa Borghese, in occasione della apertura al pubblico della mostra ‘Ritratte. Donne di arte e di scienza’ curata e realizzata dalla Fondazione Bracco in collaborazione con Arthemisia. Servizi museali Zetema Progetto Cultura. 

“L’idea di avere una mostra fotografica che mostri i profili, i volti nel loro contesto, ad esempio in laboratorio o vicino alla propria biblioteca o museo, con le donne che hanno conseguito importanti successi e hanno avuto una leadership è molto importante per le nuove generazioni perché è rassicurante, se ce l’hanno fatta loro posso farcela anche io. La leadership non è necessariamente comandare, la leadership è anche quella della scienziata che per tutta la vita sta in laboratorio perché crede nella ricerca che sta facendo”, ha concluso Carrozza. 

Written by Adnkronos

Superenalotto, numeri estrazione vincente oggi 13 luglio 2023

Juve, addio Superlega: l’annuncio del club