in ,

CASE BRUCIATE, FERDINANDI: “QUARTIERE ABBANDONATO ALL’INCURIA”

“SERVE MAGGIORE ATTENZIONE AGLI SPAZI PUBBLICI IN TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE”

Riceviamo e pubblichiamo

“Quando la manutenzione ordinaria passa in mano ai cittadini, vuol dire che qualcosa non va, e questo è ciò che avviene sistematicamente a Perugia. È il caso di Case Bruciate, dove siamo stati ieri, e di altri, troppi, quartieri della nostra città, abbandonati all’incuria”.

È’ quanto afferma la candidata a Sindaca di Perugia Vittoria Ferdinandi a margine della visita.

“I cittadini che ho incontrato mi hanno mostrato lo stato di abbandono della zona” racconta Ferdinandi. “Marciapiedi inesistenti, strade bucate, erba alta oltre un metro, l’attraversamento pedonale che collega il quartiere al Broletto in uno stato di degrado. Qui si regge tutto sull’oratorio, che è l’unico luogo di socialità aperto a tutti”.

“La destra – prosegue – fa vaghi richiami alla ‘prossimità’ solo ora che siamo in campagna elettorale, ma non basta. Non si può andare avanti in questo modo, c’è bisogno di un modello di amministrazione nuovo, in cui i cittadini siano al centro dell’azione amministrativa”.

“La cura quotidiana del territorio – conclude – sarà una priorità: è questo il lavoro che ci impegniamo fare, per una Perugia in cui gli spazi pubblici tornino ad essere i luoghi più belli e vissuti dai cittadini e dalle cittadine”.

Written by Redazione

Perugia: l’ambasciatore di Francia Martin Briens ospite all’ Università per Stranieri

«Solitude» di Dino Rubino, quando il tre diventa davvero il numero perfetto (Tǔk Music, 2024)