in

Egitto, Tajani: “Molto attenti a vicenda Zaki, dobbiamo essere prudenti”

(Adnkronos) – “Siamo molto attenti a questa vicenda, dobbiamo essere prudenti, ma ripeto: il governo segue con grande attenzione la vicenda di questo giovane egiziano che si è laureato all’università di Bologna”. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri e segretario di Fi, Antonio Tajani, a Morning News, commentando la condanna a tre anni inflitta in Egitto a Patrick Zaki per aver “diffuso notizie false”. “Ieri il presidente del Consiglio ha rilasciato una dichiarazione molto chiara: il governo italiano ha sempre seguito questa vicenda e continua a seguirla con grande attenzione”, ha ribadito Tajani. 

Il Dipartimento di Stato americano ha chiesto il rilascio “immediato” di Zaki. “Preoccupati per la condanna a tre anni del difensore dei diritti umani egiziano Patrick Zaki”, ha dichiarato su Twitter il Dipartimento di Stato americano, sollecitando “il rilascio immediato” dello studente e “degli altri detenuti ingiustamente”. 

Written by Adnkronos

Addio a Francesco Calabrese, politico e stimato professionista

Adnkronos, Davide Desario è il nuovo direttore