in

Fondazione Sodalitas, aperte le candidature per Cresco Award

(Adnkronos) – Premiare i Comuni, le Città Metropolitane, le Unioni o i Raggruppamenti tra Comuni, le Comunità Montane che si distinguono per la loro capacità di progettare e realizzare lo sviluppo sostenibile del territorio, in linea con gli Obiettivi (Sdgs) definiti dalle Nazioni Unite nell’Agenda 2030. Questo l’intento di ‘Cresco Award Città Sostenibili’, il contest promosso da Fondazione Sodalitas con il patrocinio e la collaborazione di Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) che riparte con il nuovo bando rivolto agli 8.000 Comuni italiani con l’obiettivo di far emergere e premiare l’impegno nel far crescere i territori locali dal punto di vista economico, sociale e ambientale.  

Il concorso giunto alla ottava edizione ha anche il patrocinio della Commissione Europea, del ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica e di Csr Europe e vede il coinvolgimento di 18 imprese associate a Fondazione Sodalitas e impegnate sul fronte della sostenibilità, che premieranno i progetti legati a specifiche tematiche. Le imprese coinvolte sono: Alleanza Assicurazioni, Bureau Veritas, Certiquality, Confida, Consulnet, FedEx Express, Gft Italia, Gi Group, Intesa Sanpaolo, Kpmg, Lexmark, Mapei, Pirelli, Poste Italiane, Sias, Solvay, STMicroelectronics, Ubs.  

La partecipazione a Cresco Award è gratuita e aperta a Comuni, Città Metropolitane, Unioni/Raggruppamenti tra Comuni, Comunità Montane che possono presentare uno o più progetti inerenti alle tematiche degli Sdgs come, ad esempio, l’accoglienza e l’inclusione sociale, l’economia circolare e la sharing economy, l’efficienza energetica e la gestione sostenibile dei rifiuti, la mobilità sostenibile, la prevenzione e tutela sanitaria, la riduzione degli sprechi alimentari o il welfare territoriale. I progetti possono essere in fase di sviluppo o realizzazione, conclusi recentemente o già presentati ma con sviluppi significativi. Le candidature dovranno essere presentate online tramite la Piattaforma Idea360 entro il 15 settembre 2023.  

Le proposte saranno valutate da una Giuria indipendente, composta da esperti provenienti da Assolombarda, Global Compact Network Italia, Politecnico di Milano, Università Bocconi e Università degli Studi di Milano, che sarà presieduta dalla rettrice del Politecnico di Milano, Donatella Sciuto. I Premi Impresa, invece, saranno assegnati direttamente dalle aziende partner, a loro insindacabile giudizio. La premiazione è prevista il 25 ottobre 2023 nell’ambito dell’Assemblea nazionale dell’Anci che quest’anno si terrà a Genova.  

“Con Cresco Award Città Sostenibili vogliamo promuovere la cultura della sostenibilità e favorire, insieme alle imprese associate coinvolte, l’adozione di pratiche responsabili nei territori italiani – afferma Alessandro Beda, consigliere delegato di Fondazione Sodalitas -Invitiamo i Comuni di ogni dimensione a partecipare e a condividere le loro iniziative, in modo da ispirare e spingere ulteriormente lo sviluppo sostenibile a livello locale”.  

Written by Adnkronos

Nuovi Euro, sondaggio per scegliere tema future banconote

Presentata la nuova Guida di Repubblica, dedicata ai 50 anni di Umbria Jazz