in

Friuli Venezia Giulia, trovato morto 68enne disperso lungo il Cammino Celeste

(Adnkronos) – È stato ritrovato senza vita l’escursionista di 68 anni disperso da ieri sera lungo il Cammino Celeste in Friuli Venezia Giulia. Il corpo è stato individuato in un canalone sotto il sentiero 711 a quota 900 metri. L’uomo, residente nel Lazio, avrebbe preso il sentiero sbagliato precipitando sul terreno impervio. L’ultimo a vederlo vivo è stato un altro escursionista che stava percorrendo lo stesso cammino autonomamente ieri da Cornappo. Si erano incontrati casualmente in un paio di strutture per pernottare, mentre ieri facevano due percorsi diversi ma si erano dati appuntamento a Pian dei Ciclamini per rivedersi alla sera. L’escursionista che lo aveva incontrato, non vedendolo arrivare, ha avvisato il gestore che ha allertato la macchina dei soccorsi. 

Written by Adnkronos

Ventiduenne di Città di Castello muore in moto

Salario minimo, Conte: “Non daremo tregua al governo”