in ,

“Il coraggio di chi ha perso”. Presentazione del libro del presidente del Comitato per la vita “Daniele Chianelli” domenica 11 febbraio a Bastia

Il coraggio di chi ha perso. Il libro scritto dal presidente e fondatore del Comitato per la vita “Daniele Chianelli” sarà presentato domenica 11 febbraio alle 16.30 presso l’Auditorium Sant’Angelo

Sarà presentato a Bastia Umbra il libro  con  il presidente e fondatore del Comitato per la vita “Daniele Chianelli”, Franco Chianelli,  la moglie Luciana Cardinali  fondatrice insieme a lui dell’associazione, il Comitato per la vita “Daniele Chianelli”  che nasce a Perugia, il 26 ottobre 1990. Saranno presenti  i medici Alessandra Carotti direttrice del programma Trapianti di midollo osseo e Ilaria Capolsini medico dell’oncoematologia pediatrica, il sindaco Paola Lungarotti.

Un libro con cui Franco Chianelli racconta gli anni drammatici della malattia del figlio Daniele scomparso a 10 anni  a causa di una leucemia, i primi passi dell’associazione di volontariato fondata dai coniugi Chianelli con altri 18 genitori che avevano condiviso con loro il dolore della malattia dei propri figli. Un racconto dei grandi successi dell’Istituto di Ematologia con i primi trapianti di midollo osseo da donatore incompatibile, fatti proprio a Perugia, primi al mondo, dall’equipe del professor Massimo Fabrizio Martelli, le battaglie per il reparto dei bambini, l’oncoematologia pediatrica, che oggi è diventato, un fiore all’occhiello della sanità nazionale. Fino ad oggi, con la realizzazione dell’ultimo grande sogno di un pazzo visionario: l’ampliamento del Residence “Daniele Chianelli”. Tante le storie raccontate dall’autore, storie a lieto fine, storie di grande dolore ma tutte caratterizzate dal grande spirito di gratitudine, trasformata in impegno e solidarietà.

Written by Redazione

Israele-Hamas, fumata nera e guerra continua. Netanyahu: “Avanti tutta”

«Eternal Love People» di Roberto Ottaviano, un compost sonoro dalle molte facce, spesso asimmetrico e non circoscrivibile (Dodicilune, 2024)