in ,

Il sodalizio artistico tra Fiorella Mannoia e Danilo Rea arriva in Umbria con il live unico piano e voce in programma a Castiglione del Lago per “Lacustica” (3 settembre)

Per “Lacustica”, la rassegna organizzata da Moon in June in collaborazione con il Comune di Castiglione del Lago, in arrivo Fiorella Mannoia e Danilo Rea con “Luce”.

L’imperdibile concerto arriva anche in Umbria il 3 settembre nel suggestivo scenario della Rocca del Leone.

Uno straordinario sodalizio artistico per un live unico piano e voce in un’atmosfera intima e potente a lume di candela.

L’atteso concerto di Piero Pelù, che era in programma sempre per “Lacustica” il 28 luglio, è stato invece rimandato al 26 luglio 2024 per l’annullamento del “Tour estremo live 2023”  

Nel suggestivo scenario della Rocca del Leone sta per tornare la terza edizione della rassegna “Lacustica” organizzata dall’associazione Moon in June, insieme al Comune di Castiglione del Lago. Prosegue così l’offerta di intrattenimento culturale e di musica di qualità con l’arrivo in Umbria di uno straordinario sodalizio artistico, per un live unico piano e voce in un’atmosfera intima e potente a lume di candela. Al fitto calendario di “Luce”, la nuova tournée di Fiorella Mannoia e Danilo Rea, si è aggiunta infatti la nuova data del 3 settembre nel suggestivo scenario della Rocca del Leone di Castiglione del Lago.

Dopo il debutto sold out alle Terme di Caracalla di Roma, il tour che sta riscuotendo numerosi successi, da nord a sud, prosegue per tutta l’estate nelle location più suggestive d’Italia.

Il consolidato sodalizio tra Mannoia e Rea si rinnova, dando vita ad un concerto perfetto nella sua essenzialità: solo la voce di Fiorella, tra le più grandi cantautrici ed interpreti della canzone italiana, e il piano di Danilo, uno dei musicisti jazz più apprezzati del nostro paese e non solo, in grado di spaziare su qualunque repertorio con il suo estro e la sua sensibilità musicale.

Uno spettacolo straordinario in cui il talento di due artisti eccezionali sarà messo in luce da una moltitudine di candele in un’atmosfera intima e potente. Sul palco, il repertorio e i successi di Fiorella e la melodia della canzone e l’improvvisazione jazz di Rea si incontrano in una perfetta alchimia sonora, in un live unico, capace di incantare il pubblico con la sua intensità.

“Ce lo eravamo promessi da tanto, e finalmente ci ritroviamo sullo stesso palco. Il mondo del jazz e il mondo del pop si incontrano, in una cornice suggestiva, senza schemi, senza sovrastrutture… solo musica nella sua libertà”, spiega Fiorella Mannoia.

“Ogni volta che abbiamo suonato insieme siamo entrati in una dimensione magica, intensa, piena di emozione, forse perché sappiamo che ogni concerto sarà diverso dall’altro, immerso nella luce”, racconta Danilo Rea.

“Luce” è prodotto da Friends & Partners, Oyà e Mercurio Management; i biglietti sono disponibili sul circuito TicketOne e nei circuiti di vendita abituali.

Cambio di programma invece per il concerto di Piero Pelù sempre per la rassegna “Lacustica”. L’appuntamento che era previsto a Castiglione del Lago per la rassegna il prossimo 28 luglio è stato rimandato di un anno, al 26 luglio 2024, per l’annullamento del “Tour estremo live 2023”, il tour che lo avrebbe visto protagonista questa estate nei principali festival e rassegne italiane. Motivo, un forte shock acustico che ha costretto al riposo il rocker toscano.

Per info e contatti:

www.mooninjune.it – info@mooninjune.it

Facebook: www.facebook.com/mooninjunepg/

Written by Redazione

Mutui, Visco: “Pausa aumento tassi entro l’anno”

Assunzioni in Umbria, boom nelle imprese turistiche