in

Innovazione, consulenti in proprietà industriale: “Macchine sostituiranno certi tipi di lavoro”

(Adnkronos) – “Le macchine andranno a sostituire certi tipi di lavoro che prevedono un meccanismo sempre uguale e meno incentivanti per chi li svolge. Però è necessario che le istituzioni siano presenti per un riallocamento del personale e nel sostegno alle nuove imprese e competenze con corsi di formazione”. A dirlo Anna Maria Bardone, presidente dell’Ordine nazionale dei consulenti in proprietà industriale, intervenendo al Festival del lavoro 2023, la manifestazione organizzata dal Consiglio nazionale dell’ordine dei consulenti del lavoro e dalla Fondazione studi. 

“Noi – spiega – ci occupiamo della tutela delle nuove tecnologie e ultimamente ci confrontiamo molto sull’intelligenza artificiale. L’intelligenza artificiale esisteva già 50 anni fa, ma ultimamente c’è stato uno sviluppo incredibile, si sta creando un nuovo tipo di brevettabilità. Un altro punto è se una macchina potrà essere ‘inventore’ una volta acquisiste le informazioni”.  

 

Written by Adnkronos

Pink, concerto ‘col morto’: fan lancia le ceneri della madre – Video

Etjca, Andrea Conversi nuovo presidente