in

Lavoro, Calderone: “Bene manager in gestione transizione, sfida competenze è centrale”

(Adnkronos) – “Credo che sia importante sottolineare l’impegno che tutta la classe manageriale pone per gestire fenomeni di transizione del mercato del lavoro che portano a sfide importanti cha parlano di digitalizzazione, sostenibilità e transizione ecologica. In queste sfide il tema delle competenze è centrale”. Così Marina Elvira Calderone, ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, in un video messaggio inviato all’assemblea nazionale della Cida in corso a Roma.  

“Non a caso il 2023 -ha continuato il ministro- è l’anno europeo delle competenze che devono essere considerate l’elemento centrale di ogni esperienza lavorativa di qualità. Questo scenario richiede una maggiore attenzione su percorsi formativi – scolastici, universitari e professionali – che recepiscano e valorizzino i messaggi che vengono dal mondo del lavoro e che abbiano uno stretto contatto con le esigenze delle imprese”.  

“In quest’ottica il Governo si sta già attivando rivedendo il Fondo Nuove Competenze, per dare maggiore spazio alla formazione manageriale, e puntando sulla semplificazione dei processi affinché i frutti delle azioni messe in campo siano immediatamente percepibili”, ha concluso.  

Written by Adnkronos

Pnrr, Cuzzilla (Cida): “Entro agosto governo proponga revisioni, poi tornare a correre”

Sud, Guadagnuolo: “Zes Adriatica fondamentale per crescita”