in

Milano, operato a 3 mesi per una malattia rara del pancreas

(Adnkronos) – Operato a soli 3 mesi per una rara malattia genetica del pancreas che fin dalla nascita gli causava crisi ipoglicemiche rischiose per la vita e per il normale sviluppo neuromotorio. Ospedale San Raffaele e Policlinico di Milano annunciano un “intervento record” eseguito con successo nei primi giorni di giugno sul piccolo S.G., venuto alla luce con iperinsulinismo congenito, patologia che affligge un bimbo su 50mila. L’operazione è stata risolutiva e il pancreas dopo poche ore funzionava regolarmente, sottolineano dai due Ircss. Il bimbo “sta bene – spiegano i sanitari – è stato dimesso pochi giorni dopo, non ha più avuto crisi ipoglicemiche e non avrà bisogno di alcuna terapia medica”. (segue) 

Written by Adnkronos

Gas, Arera: “Nel 2022 in Italia crollano i consumi a -10%, primo fornitore Algeria”

Fioroni riunisce i cattolici il 14 luglio a Roma