in

Napoli, crollo palazzina a Torre del Greco: 27 avvisi di garanzia

(Adnkronos) – La Procura di Torre Annunziata ha iscritto 27 persone nel registro degli indagati in relazione al crollo della palazzina di tre piani, avvenuto ieri mattina a Torre del Greco nel napoletano. Nel cedimento sono rimaste ferite 5 persone, 3 delle quali estratte vive dalle macerie e 2, tra cui una bambina, colpite mentre passeggiavano in strada al momento del crollo. La Procura ha disposto la notifica dei 27 avvisi di garanzia come atto dovuto per permettere agli indagati la nomina di periti di parte in vista degli esami irripetibili che saranno svolti domani o mercoledì sul luogo del crollo.  

Tra gli indagati ci sarebbero anche due tecnici comunali e i proprietari degli immobili all’interno della palazzina di corso Umberto I, all’angolo con vico Pizza nel centro di Torre del Greco. Le indagini sul crollo, coordinate dalla Procura di Torre Annunziata, sono state affidate ai Carabinieri della compagnia di Torre del Greco, mentre i rilievi sul posto sono stati eseguiti dai Carabinieri del nucleo investigativo di Torre Annunziata.  

Written by Adnkronos

Accordo grano, Meloni: “Stop Russia prova di chi è amico o nemico Paesi poveri”

Wanda Nara e la malattia, il messaggio su Instagram