in

Nokia, il CEO invita gli operatori a investire di più nel 5G

(Adnkronos) – Il CEO di Nokia Pekka Lundmark, durante il rendiconto finanziario del secondo trimestre, ha citato la necessità di continuare a investire nel 5G per tutti gli operatori del settore. Nokia ha riportato un calo degli investimenti in Nord America e sfide macroeconomiche che hanno avuto grande impatto sulla sua attività: l’azienda ha registrato un calo del 3 per cento su base annua delle vendite nette a 5,7 miliardi di euro e un calo del 37 per cento dell’utile netto a 289 milioni di euro. Lundmark ha riconosciuto nelle implementazioni 5G in India una compensazione della debolezza dell’infrasruttura in Nord America, con entrate complessive leggermente in aumento, ma l’utile operativo in calo di 85 milioni di euro a 206 milioni di euro. Anche l’unità di infrastruttura fissa di Nokia ha sofferto, con entrate complessive in calo dell’8 per cento, in gran parte a causa di un calo dell’11 per cento delle vendite di reti IP. “Guardando oltre il 2023, vediamo opportunità di crescita supportate dal lavoro che abbiamo fatto per diversificare la nostra base di clienti crescendo su scala aziendale e web”, ha detto il CEO. “Nelle reti mobili, c’è ancora una grande necessità per gli operatori di investire nel 5G a livello globale, con solo circa il 25 per cento delle potenziali stazioni base 5G a banda media finora distribuite al di fuori della Cina”. 

Written by Adnkronos

Gran Turismo, trailer in italiano del film tratto dal gioco

Lutto a Perugia, morto Franco Venanti