in

Omicidio Saman, Corte pakistana favorevole a estradizione del padre in Italia

(Adnkronos) – Omicidio di Saman Abbas, la Corte del Pakistan “ha accettato la richiesta dell’Italia di estradizione del padre Shabbar Abbas e negato la libertà su cauzione”. A dirlo, secondo quanto anticipato sui social da ‘Chi l’ha visto?’, l’avvocato Akhtar Mahmood, legale dell’uomo. “Il governo del Pakistan può bloccare la decisione, in base alla sezione 13 dell’Extradition act del 1972”, ha aggiunto l’avvocato rispondendo a una domanda dell’inviato del programma. 

“Quello della Corte pakistana è un parere tecnico, ora vedremo la decisione dello Stato pakistano. Noi speriamo di vedere Shabbar Abbas, in Italia prima della sentenza”. Lo afferma all’Adnkronos l’avvocato Barbara Iannuccelli, legale di parte civile nel processo in corso in Italia per l’omicidio della 18enne pakistana uccisa a Novellara. “Riguardo ai tempi è difficile fare pronostici, ma speriamo che la decisione del Pakistan sia a breve perché in Italia il processo è ancora nel vivo”, continua. 

Written by Adnkronos

Speleologa bloccata nella grotta Bueno Fonteno, il salvataggio – Video

Estate, boom disinfestazioni casa, +74% per cambiamento climatico