in

Riassunto: Secondo il sondaggio ISG, gli assicuratori europei intendono aumentare gli investimenti nel digitale

La maggioranza degli intervistati mira a rafforzare ed ampliare la base clienti con personalizzazione e offerte digitali

I canali di pagamento, l’AR/VR, l’AI e la sicurezza informatica sono aree di investimento primarie

FRANCOFORTE, Germania–(BUSINESS WIRE)–Ancora sotto la minaccia di recessione, due terzi dei leader del settore assicurativo europeo intendono accelerare i propri programmi di digitalizzazione per migliorare il percorso clienti e potenziare le efficienze operative, secondo una nuova ricerca di sondaggio da parte di Information Services Group (ISG) (Nasdaq: III), società leader nella ricerca e consulenza tecnologica globale.


Il sondaggio ISG “Pulse Check – State of the European Insurance Industry” (Il polso del settore assicurativo europeo), condotto nel terzo trimestre del 2023, ha intervistato circa 270 decisori aziendali e leader informatici, scoprendo che il 66% di essi prevede un aumento degli investimenti digitali negli prossimi due anni, con un 68% che dichiara che investirà in canali di pagamento, il 63% ciascuno nella sicurezza informatica e nella realtà virtuale aumentata, e il 59% nell’intelligenza artificiale.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contacts

Stampa:

Will Thoretz, ISG

+1 203 517 3119

will.thoretz@isg-one.com

Philipp Jaensch, ISG

+49 151 730 365 76

philipp.jaensch@isg-one.com

Written by UmbriaWire

Riassunto: MSCI sviluppa una soluzione per centralizzare le divulgazioni su clima e sostenibilità dei mercati privati

Riassunto: TD SYNNEX nomina Miriam Murphy a capo della sua attività in Europa