in

Riassunto: TauRx presenterà i dati a due anni dallo studio clinico di fase III sulla LMTM nella malattia di Alzheimer alla conferenza AD/PD™ 2024 di marzo

ABERDEEN, Scozia–(BUSINESS WIRE)–TauRx Pharmaceuticals Ltd., azienda leader globale nella ricerca sulla proteina Tau nella malattia di Alzheimer (AD), ha annunciato oggi che presenterà i dati a 24 mesi dal suo studio clinico di fase III LUCIDITY sull’idrometiltionina mesilato (LMTM) durante la prossima AD/PD™ 2024 Alzheimer’s & Parkinson’s Diseases Conference (conferenza sulla malattia di Alzheimer e di Parkinson) che si terrà dal 5 al 9 marzo 2024 a Lisbona, in Portogallo.



Il Prof. Claude Wischik, cofondatore, CEO e Direttore esecutivo di TauRx, presenterà i dati, compresi i dettagli, della fase finale di 12 mesi in aperto dello studio, che indicano il mantenimento dei pazienti affetti da lieve declino cognitivo causato dall’Alzheimer ai punteggi cognitivi di base.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contacts

Kirstie Rennie

Kirstie.rennie@weareaspect.com

Written by UmbriaWire

Meloni a Tokyo ‘chiude’ il caso Sgarbi e incassa l’intesa sul premierato

Riassunto: biomodal effettua consegne del genoma a 6 basi con una potente nuova soluzione multiomica, duet evoC