in ,

San Venanzo, quattro mila presenze ad “In… Canto d’Estate”

Ben 4mila presenze per la 13esima edizione di “In… Canto d’Estate, Festival di Musica d’Autore”,  la manifestazione che si è tenuta presso lo splendido parco di Villa Faina a San Venanzo da giovedì 6 a domenica 9 luglio scorsi. La kermesse è organizzata dalla Pro Loco di San Venanzo, con il patrocinio del Comune di San Venanzo, Regione Umbria e Gal Trasimeno Orvietano, con il sostegno dei fondi del “Psr per l’Umbria 2014-2022, mis. 19.3 “‘Umbria: lasciati sorprendere!’”.

“La manifestazione anche quest’anno è stata un successo – commenta il direttore artistico Filippo Pambianco – sono state quattro serate in crescendo con i concerti di Simone Cristicchi & Amara, dei Dirotta su Cuba, di Sandro Presta e degli Sbam che hanno entusiasmato il pubblico presente. Siamo molto soddisfatti di questo risultato, frutto di un lavoro corale di una piccola realtà. È stata l’occasione per comprendere a pieno quanto bello sia essere parte di una grande famiglia, tra risate, scherzi e battute ma anche discussioni e confronti accesi. Quella di quest’anno è stata sicuramente un’edizione difficile sotto tanti punti di vista: per l’organizzazione, perché andavamo incontro ad una nuova formula, e per quello che era il nostro morale nei mesi passati, dovuto alle difficoltà avute negli anni precedenti a causa della pandemia. A vincere però è stata la nostra unione e l’affetto che ci lega gli uni agli altri ed al nostro paesello. Un ringraziamento doveroso e sentito va a tutti gli amici della Pro Loco che ci hanno supportato ed aiutato, dai più piccoli ai più grandi. Senza di loro niente di tutto questo sarebbe stato possibile. Un ringraziamento va anche – conclude Pambianco – a tutti coloro che ci hanno seguito e hanno reso la Villa un teatro a cielo aperto, piena di luci, persone e vita”.

Soddisfatti di questo successo anche la presidente della Pro Loco Elisa Pambianco ed il sindaco di San Venanzo Marsilio Marinelli. Appuntamento a luglio 2024 per altri quattro giorni di grande musica – con quasi tutti i concerti ad ingresso libero – e buon cibo.

Written by Ufficio Stampa

Anche la Bandabardò a Suoni Controvento 2023, appuntamento a Villa Anita di Sigillo

Padel Arena Perugia ospita la prima Coppa Belardinelli dedicata al padel