in

Sanremo 2024, Mengoni distribuisce il ‘preserbacino’: ecco il kit a prova di Festival

(Adnkronos) – Si presenta a Sanremo 2024 munito di un’attrezzatura ‘a prova di festival’, ammanetta Amadeus e distribuisce al pubblico il ‘preserbacino’. Mengoni show sul palco dell’Ariston, dove il co-conduttore ha inscenato un siparietto in cui si è presentato munito di un’attrezzatura singolare dopo aver studiato i festival dei decenni passati. Un materasso per evitare che qualcuno si butti dalla balconata come accaduto nel 1995, quando un signore minacciava di buttarsi convinto dall’allora conduttore Pippo Baudo a non farlo; la scopa usata l’anno scorso da Gianni Morandi per pulire il palco o un retino per prendere al volo eventuali ‘spartiti’ dell’orchestra, in ‘memoria’ di quanto successe nel 2010 con Antonella Clerici (e c’era anche Mengoni): i maestri dell’orchestra si erano arrabbiati per il verdetto lanciando gli spartiti. 

Ancora: un telecomando nel caso in cui il pubblico non applaudisse, o da usare se un ospite sul palco esce e si dimentica il microfono acceso uscendo dietro le quinte parlando male di Amadeus. Poi Mengoni tira fuori il pezzo da novanta: un paio di manette, che servono “se i cantanti si presentano in coppia e uno scappa” (il chiaro riferimento è a quanto accadde quattro anni fa tra Morgan e Bugo, che abbandonò il palco). Ammanetta Amadeus, scende in platea e tira fuori il ‘preserbacino’, una paletta trasparente che serve per dare un bacio che non sia un ‘vero’ bacio, ed evitare di dare scandalo.  

Il co-conduttore vuole fare subito la prova con Giovanna, moglie di Amadeus, seduta in prima fila, che si alza. “Ma come, ti alzi?”, scherza Amadeus. Poi la scena si ripete con la Ventura, e alla fine Mengoni distribuisce il ‘preserbacino’ a tutti fra il pubblico, per “baciarsi senza fare scandalo”. 

Written by Adnkronos

Siglato a Palazzo Gallenga un accordo bilaterale di mobilità Erasmus+ con l’University of National Education Commission di Cracovia

Camper in fiamme a Ferrara, due morti