in

Stellantis presenta Fiat 600e e Topolino, prodotte in Polonia e Marocco

(Adnkronos) – Le nuove nuove vetture Fiat, la 600e e la Topolino “non saranno prodotte in Italia ma fuori”. Lo ha reso noto Olivier Francois, ceo di Fiat e Cmo di Stellantis in occasione della presentazione dei due nuovi modelli al Lingotto di Torino: la Fiat 600e sarà prodotta a partire da questo mese a Tichy, in Polonia, e la Fiat Topolino sarà prodotta in Marocco. 

Stellantis è “un’azienda che ha radici profonde qui in Italia, dove abbiamo un passato glorioso, un presente forte e un futuro entusiasmante”, ha detto il presidente di Stellantis, John Elkann.  

Le due nuove vetture Fiat, la 600 e la Topolino “sono due nomi iconici che rappresentano una grande parte della nostra eredità, una eredità proiettata verso il futuro non solo dell’auto ma della mobilità. Riportano alla memoria milioni di persone che le hanno amate e che le hanno guidate. È un modo meraviglioso per portare la nostra eredità nel futuro”. 

“Sono molto felice di accogliervi qui un Lingotto, che fa parte del nostro passato, del nostro presente e del nostro futuro”, ha aggiunto Elkann. “Questa sera è anche l’occasione per parlare di Stellantis, un’azienda giovane ma con radici profonde, che fa risalire agli albori del nostro settore l’industria automobilistica e che è determinata a plasmare la mobilità del futuro”. Un’azienda, ha precisato ancora Elkann, le cui ambizioni “sono anche come azienda tecnologica di mobilità globale per competere in un futuro entusiasmante”. 

“In due anni abbiamo reso Fiat più profittevole e più globale che mai. Fiat è diventato il marchio Stellantis numero 1 per volumi ed è leader nei 3 principali mercati: Italia, Brasile e Turchia, in 3 Regions diverse”, ha aggiunto Francois. 

“Fiat ha un ruolo chiaro – ha aggiunto – forte attenzione alla semplicità, pensiero laterale, gioia e rilevanza sociale. Tutto questo ci rende più attraenti per Stellantis quindi un marchio su cui vale la pena investire. Grazie a Stellantis abbiamo accesso a più risorse, più investimenti e più sinergie. Fiat è tornata”. 

“Nei prossimi 3 anni il nostro piano di prodotto riporterà Fiat al posto che le compete: quale leader, oggi presentiamo i primi frutti della nuova era ‘poweredby Stellantis’, infatti la famiglia 500e si allarga con una sorella minore, la Topolino, e una sorella maggiore, la nuova 600e. E sono anche orgoglioso di annunciare che Fiat ha rinnovato la sua partnership con Red, perché crediamo che essere socialmente rilevanti significhi prendersi cura del pianeta, e anche delle sue persone”. 

 

Written by Adnkronos

Briatore: “Università piattaforma di disoccupati. Mio figlio lavorerà come cameriere” – Video

Threads, il Twitter in versione Instagram arriva giovedì