in

Sud, Guadagnuolo: “Zes Adriatica fondamentale per crescita”

(Adnkronos) – “La Zes Adriatica ha la responsabilità dello sviluppo economico, infrastrutturale e sociale di un vasto territorio delle regioni Puglia e Molise e puó essere un importante artefice della crescita del Meridione d’Italia e del Pil che ne consegue. E’ fondamentale, quindi, investire nelle giuste competenze, valorizzando quelle figure di comprovata qualificazione professionale che siano in grado di accelerare la nascita e la crescita di nuove iniziative imprenditoriali, nonché la realizzazione delle infrastrutture strategiche Pnrr a servizio delle aree produttive, basate su progetti concreti di sviluppo, e indirizzandone al meglio le risorse economiche”. Lo ha detto Manlio Guadagnuolo, commissario straordinario del Governo della Zes Adriatica interregionale Puglia-Molise, intervenendo all’Assemblea nazionale della Cida in corso a Roma.  

Written by Adnkronos

Lavoro, Calderone: “Bene manager in gestione transizione, sfida competenze è centrale”

Imprese, Cida: competenze e partnership pubblico-privato per Pnrr e sviluppo economico