in

“The Story of Perugia” di Margeret Symonds

Un’affascinante storia della città

Briciole di storia. The Story of Perugia, edito a Londra nel 1901, è forse è il più prezioso baedeker su la città di Perugia mai realizzato. Ne furono autrici due cosmopolite giornaliste britanniche, Margeret Symonds (1869 – 1925) e Lina Duff Gordon (1874 – 1964), entrambe assidue frequentatrici del capoluogo umbro. Innamorate dell’Italia, la prima visse per lunghi periodi a Padova, ospite della contessa Pisani a villa del Doge di Vescovana; l’altra, scrittrice e studiosa d’arte, fondatrice del British Institut di Firenze, risiedette con il marito nella fortezza della Brunella, da loro restaurata ad Aulla, in Lunigiana. The Story of Perugia, arricchito dalle illustrazioni di M.Helen James, è un vera e propria, coltissima guida artistica alla scoperta della città e dintorni, con una speciale attenzione a tutto ciò che di più insolito, nascosto e misterioso vi si può incontrare. Oggi il volumetto è oggetto conteso da antiquari e bibliofili.

Written by Marco Nicoletti

Milano conquista Perugia con scatti in bianco e nero

Gualdo Tadino, decennale Birra Flea: due giorni di festa a Universo Flea