in

Threads, il Twitter in versione Instagram arriva giovedì

(Adnkronos) – Sembra che Meta Platforms, l’azienda precedentemente nota come Facebook, si stia preparando per il lancio della sua piattaforma sociale basata su testo chiamata Threads il 6 luglio. In diretta competizione con Twitter, infatti sarà possibile consultare e scrivere brevi messaggi di testo con foto, video e link, proprio come accade sul social di Elon Musk. Un sito web creato da Meta Platforms presenta un conto alla rovescia per il lancio di Threads, insieme a un codice QR che indirizza gli utenti a un’anteprima del servizio. Secondo i dettagli trovati sull’App Store di Apple e sul Play Store di Google, Threads sembra essere collegato all’app di Instagram, un po’ come accade per Storie e Reel, consentendo agli utenti di accedere con lo stesso account e migrare i loro contatti. 

Threads condivide alcune similitudini con Twitter, consentendo agli utenti di mettere mi piace, ripubblicare e condividere contenuti. Il lancio di Threads coincide con recenti modifiche importanti apportate da Twitter, come l’imposizione di un limite giornaliero al numero di tweet che gli utenti possono visualizzare e l’introduzione di un muro a pagamento per l’applicazione TweetDeck. All’inizio di quest’anno, Chris Cox, il chief product officer di Meta Platforms, ha affermato che l’azienda mira a creare un’app di conversazione gestita “in modo razionale”, lanciando una frecciata a Elon Musk, il problematico proprietario di Twitter. 

Written by Adnkronos

Stellantis presenta Fiat 600e e Topolino, prodotte in Polonia e Marocco

La Radio italiana un pallone gonfiato da indici d’ascolto, a metà strada tra fantascienza e realtà aumentata