in

Torna il Pan Opera Festival con una anteprima dedicata alla musica vocale

A Panicale, dal 15 al 25 tre appuntamenti a ingresso gratuito, poi il main festival a settembre

Torna, a Panicale, il ‘Pan Opera Festival’, l’evento dall’associazione culturale TéathronMusikè dedicato all’opera lirica e al teatro musicale, giunto alla nona edizione e in programma dal 3 al 24 settembre. Novità di quest’anno, a fare da anteprima al cartellone principale, nel mese di giugno sarà ‘Pan Opera vocal’, rassegna di musica polifonica, a cappella, che vedrà protagonisti tre gruppi vocali, in altrettanti appuntamenti tra il 15 e il 25 giugno. Il Pan Opera Festival è organizzato con il sostegno della Fondazione Perugia e il patrocinio di Regione Umbria, Provincia di Perugia e Comune di Panicale.

Il primo evento d’anteprima sarà, dunque, giovedì 15 giugno nella Chiesa della Madonna della Sbarra. Il coro The Oxford Singers, direttamente dall’Inghilterra, diretto da Paul Spicer, proporrà un viaggio nella polifonia dal XVI al XXI secolo. Si prosegue sabato 17 giugno, sul palco del teatro Caporali, con il concerto polifonico del Coro Claudio Monteverdi di Roma diretto da Elena D’Elia che si esibirà su un repertorio dedicato alla polifonia profana e amorosa del Rinascimento. Ultimo e atteso appuntamento di questa anteprima, sarà domenica 25 giugno, di nuovo nella Chiesa della Sbarra, con l’ensamble vocale Errar Cantando, composto da quattro solisti del coro Papale della Cappella Sistina e coordinato da Stefano Guadagnini. Il concerto propone un percorso di polifonia sacra a cappella dal XVI al XVII secolo, dedicato ai tempi forti dell’anno liturgico: Avvento, Natale, Quaresima, Pasqua.

Written by Admin

Musica per i Borghi accende l’estate umbra con il tour di Venditti e De Gregori

Con l’asd Francesco nei sentieri è tornato ‘Un abbraccio ai Sibillini’