in

Twitter, Musk fissa limiti per lettura: come evitare il blocco su Android e iOs

(Adnkronos) – Elon Musk fissa limiti di lettura per gli utenti di Twitter, che corrono ai ripari alla ricerca di soluzioni, su Android e iOs, per eliminare ogni restrizione. Ogni user da ieri può leggere un numero prestabilito di tweet, in base al suo status: una soglia più bassa per chi non è verificato, una quantità maggiore per chi ha la spunta blu a pagamento. La scelta di Musk, dettata apparentemente da ragioni tecniche, è stata progressivamente modificata con l’innalzamento delle soglie.  

Gli utenti su Twitter, però, si sono immediatamente ingegnati per cercare di mantenere un controllo totale sul feed di cinguettii. Su Twitter, proprio ‘a casa di Musk’, ecco decollare l’hashtag TwitterLite, che fa riferimento all’app disponibile per apparecchi Android. Chi lo utilizza sul proprio smartphone, apparentemente riesce a usare il social senza risentire di alcun tipo di limitazione.  

Twitter Lite, come spiega lo stesso social, “è progettato per ridurre la quantità di dati utilizzata durante la navigazione su Twitter”. In generale, le immagini appariranno sotto forma di anteprima e quelle di grandi dimensioni verranno caricate solo su richiesta”. Per gli utenti che usano smartphone iOs, invece, la community suggerisce un’altra soluzione: viene consigliata in particolare un’app – Friendly – studiata per gestire da una sola ‘centrale’ tutte le attività social. 

Written by Adnkronos

Ascolti tv, vince Rai1 con ‘Sulle ali delle musica’

Twitter, Musk fissa limiti per lettura tweet. Utenti scelgono Mastodon?