in

Ucraina-Russia, “Xi avverte Putin: no a un attacco nucleare”

(Adnkronos) – No a un attacco nucleare in Ucraina. L’avvertimento è stato dato personalmente dal leader cinese Xi Jinping al presidente russo Vladimir Putin. Lo riferisce il Financial Times che cita funzionari dell’amministrazione statunitense, cinesi, funzionari occidentali e fonti vicine al Cremlino. 

Secondo il quotidiano britannico, Xi ha consegnato il messaggio al leader del Cremlino durante una visita a Mosca lo scorso marzo. Da allora, “i funzionari cinesi si prendono privatamente il merito di aver convinto il leader russo ad abbandonare le velate minacce di usare armi nucleari contro l’Ucraina”, si legge. 

Il Financial Times osserva che nelle sue dichiarazioni pubbliche la Cina si è costantemente opposta all’uso di armi nucleari in Ucraina. Ma molti alleati di Kiev dubitano delle intenzioni di Pechino, vista la partnership “senza limiti” tra Xi e Putin e la proposta del cosiddetto “piano di pace” cinese, che in gran parte ricalca le condizioni poste da Mosca. 

Allo stesso tempo, gli avvertimenti di Xi a Putin fanno sperare che la Cina sostenga le sue dichiarazioni pubbliche con una retorica a porte chiuse. Un alto funzionario dell’amministrazione americana ha affermato che “i cinesi si stanno prendendo il merito di aver inviato il messaggio a tutti i livelli”. 

 

 

Written by Adnkronos

Patrick Zaki laureato con 110 e lode, video collegamento dall’Egitto

Pil, Visco conferma: “Crescita 2023 oltre 1%”