in

Ue, Tajani: “Impossibile qualsiasi accordo con Le Pen e Afd”

(Adnkronos) – “Per noi è impossibile fare qualsiasi accordo con Afd e con il partito della signora Le Pen”. Così Antonio Tajani, parlamentare di Forza Italia e ministro degli Affari esteri e della cooperazione internazionale, ad Agorà Estate RaiTre sulle future alleanze in Europa. “Io personalmente ho dato vita, quando sono stato eletto presidente del Parlamento europeo, a un accordo tra Conservatori, Popolari e Liberali. Quello è l’accordo, secondo me, sul quale puntare. La Lega è cosa ben diversa, nessun problema, anzi, saremo lieti di avere la Lega parte di una maggioranza, ma senza Le Pen e senza Afd”, ha aggiunto. 

Matteo Salvini e Marine Le Pen faranno una videoconferenza nel pomeriggio. Il faccia a faccia tra i due leader è rimandato alla luce della grave situazione in Francia. Così una nota della Lega. I due leader dovevano incontrarsi oggi a Roma. 

“Io sono impegnato per unire tutto il centrodestra”, ha affermato Salvini in un’intervista al Corriere della Sera, in cui sottolinea che per l’Ue “la sfida è evitare a tutti i costi che la sinistra possa restare nel governo europeo dopo tutti i danni e gli scandali”. Per il leader della Lega, l’obiettivo è “tutto il centrodestra unito” compresa Marine Le Pen e “senza i socialisti”. Sull’idea del ministro degli Esteri e vicepremier Tajani di un’alleanza tra popolari conservatori e liberali (compreso quindi Macron), Salvini risponde senza giri di parole: “Mi sembra sorprendente auspicare un’alleanza con chi ci ha attaccato”.  

Salvini si dice “certo che tutti i partiti della maggioranza, a partire da Fratelli d’Italia e Forza Italia, condividano l’obiettivo”. “L’unità delle nostre famiglie politiche, che hanno solide radici valoriali comuni, va costruita a ogni costo: è una delle eredità di Silvio Berlusconi”. “Sono pronto a proporre un patto scritto, prima del voto” per le europee, afferma Salvini, che assicura: “Niente compromessi con la sinistra”. “Non posso credere che tra i nostri alleati ed elettori ci sia qualcuno che preferisca le sinistre o Macron al centrodestra unito”, aggiunge Salvini, secondo il quale “escludere qualcuno a priori dall’alleanza di centrodestra è miope: il vento è chiaro e le elezioni europee saranno decisive”.  

 

Written by Adnkronos

Cicconi al Palazzo Reale di Palermo con l’installazione site-specific che si trasforma al crepuscolo

Ascolti tv, vince la replica di ‘Scomparsa’ su Rai1