in

Welfare, Bussoni (Confesercenti): “Previsto già a livello contrattuale”

(Adnkronos) –
“I contratti che noi abbiamo sottoscritto prevedono forme di welfare già indicate a livello contrattuale. I nostri enti bilaterali hanno finanziato tutte le patologie più gravi. In questo momento abbiamo stanziato nei confronti degli imprenditori dell’Emilia-Romagna e dei dipendenti delle stesse imprese degli importi fino a 1.500 euro per i dipendenti e 5.000 euro per le imprese. Tutto questo avviene perché ci sono fondi di solidarietà stanziati”. A dirlo Mauro Bussoni, segretario generale di Confesercenti, intervenendo a Bologna al Festival del lavoro 2023, la manifestazione organizzata dal Consiglio nazionale dell’ordine dei consulenti del lavoro e dalla Fondazione studi. 

“Siamo – sottolinea – in una fase in cui la stagione turistica lascia ben sperare, abbiamo un flusso importante e chi opera nell’ambito delle piccole e medie imprese, come noi, ha un rapporto con i propri dipendenti molto stretto”. 

 

Written by Adnkronos

Roma, tripudio di colori per ‘Infiorata storica’ e ‘Pro loco’ a via della Conciliazione

Fisco, Leo: “In delega agiremo su sanzioni, sono eccessivamente onerose”